Dolci, Senza cottura

Mousse di yogurt alla menta

Mousse yogurt alla menta

Ma da quanto tempo non posto una ricetta dolce?! Troppo!! Oggi voglio rimediare e ve ne lascio una, che mi ha passato mia zia, perfetta per l’estate! La ricetta originale della mousse non prevede il sapore della menta, ma credo sia una scelta ottimale se desiderate preparare un dolce fresco e senza cottura, che si abbina perfettamente alla frutta della stagione estiva. Io ho scelto le pesche (raccolte mature dall’albero!), voi quale preferite?


Mousse yogurt alla menta

 

INGREDIENTI (per 6 persone)

  • 500 ml panna fresca
  • 500 ml yogurt greco
  • 150 g zucchero (meglio se a velo)
  • 3 fogli di colla di pesce
  • poco sciroppo di menta
  • foglie di menta fresca
  • frutta di stagione (es. pesche)

 
PROCEDIMENTO

I passaggi utili per preparare questa delicata mousse sono pochi e molto facili!

Mettete in ammollo in un piatto fondo i fogli di colla di pesce e riponete da parte. Nella ciotola in cui preparerete la mousse montate con la frusta elettrica la panna assieme allo zucchero fino a quando sarà bella soda (non iniziate a mangiarla!), poi unite lo yogurt e lavorate ancora fino a quando la crema sarà omogenea e bella soffice.

Versate due dita di sciroppo alla menta in un bicchiere, strizzate la colla di pesce ed immergetela nello sciroppo. Riscaldate il liquido 30 secondi nel microonde oppure versate liquido e colla in un pentolino e mescolate, a fiamma bassa, fino a quando sarà completamente sciolta. Ora aggiungete sciroppo e colla alla mousse e mescolate bene, con le fruste o, ancora meglio, con un cucchiaio di legno da sotto in su, delicatamente.

Disponete la mousse nella ciotola in cui la servirete o nelle coppette e lasciatela in frigorifero per circa 4 ore; solitamente la preparo nel primo pomeriggio per presentarla come dessert a cena.

Accompagnate la mousse con foglioline di menta fresca e frutta di stagione tagliata a tocchetti. Freschissima!